Non resisto al Rintrocilo di mare

«Portai alle labbra un cucchiaino di tè, in cui avevo inzuppato un pezzetto di madeleine. Ma nel momento stesso che quel sorso misto a briciole di biscotto toccò il mio palato, trasalii, attento a quanto avveniva in me di straordinario».  Utilizzo le parole di Marcel Proust per descrivere – soprattutto ai lettori di questo piccolo blog che non sono mai stati in Abruzzo – cosa ho provato qualche sera fa, tornando in un paesino sul mare a me molto caro: San Vito Chietino. Non ero in una sala da tè, come il celebre scrittore, saggista e critico letterario francese; ma in una ospitale osteria a pochi passi dal mare e, davanti a me, avevo un Rintrocilo al sugo di pesce. Credetemi, assaggiarlo è un’esperienza irrinunciabile, da fare con gli occhi chiusi per dare tutta la concentrazione al palato. Vale da sola un week end sulla costa abruzzese.

Rintrocilo al sugo di pesce, piatto della gastronomia abruzzese

Read More